Mohicani Edizioni

La riserva indiana dell'editoria



Collane Poesia

Antonio Guzzardi

Il Paradiso è ovunque

Un appassionante viaggio in versi tra dune del deserto, terre africane, coste siciliane e paesaggi ragusani. Guzzardi smette temporaneamente i panni del manager della sanità palermitana e si dedica alla poesia: si tuffa nella dimensione onirica e letteraria, concedendosi una gradevole distrazione dalla routine quotidiana. Tutto in nome della Bellezza e della natura, ma anche […]

  • 9788899082147
  • 68 pp.
  • € 10 euro

Alessio Arena

Discorsi da caffè

Le poesie del giovanissimo Alessio Arena spaziano dal tema della natura al rinascimento, dal mare alla luna. Gli omaggi particolari sono rivolti ad un indomito filosofo come Seneca e ad un suggestivo monumento normanno di Palermo come Villa Napoli (situata nel quartiere Cuba-Calatafimi). Le immagini evocate nelle sue poesie sanno essere tanto irreali quanto sottili, […]

  • 9788899082123
  • 50 pp.
  • € 8 euro

Domenico Garaffa

Lacrime di Apache

La raccolta di poesie, pur mantenendo un’ispirazione “Nativa”, affronta anche grandi tematiche come l’amore, il dolore, la natura, la musica. In onore dei Nativi, l’autore esalta l’orgoglio degli Apache, rievoca Alce Nero (uomo di medicina Lakota-Sioux), narra – in versi poetici – la figura leggendaria di Cavallo Pazzo e le vicende del terribile massacro a […]

  • 9788899082093
  • 68 pp.
  • € 10 euro

Pippo Di Vita

IL TEMPO

Il tempo è il protagonista delle poesie di Di Vita, precedute da una PREFAZIONE DEL FILOSOFO AUGUSTO CAVADI e da un saggio dello stesso autore sul concetto del tempo nella storia. In queste composizioni liriche, Pippo Di Vita cammina su un crinale affascinante e rischioso (affascinante perché rischioso): fra una visione del tempo come una delle dimensioni che può assumere l’Essere e un’altra visione del tempo come l’essenza più intima dell’Essere in quanto tale.

  • ISBN 978889908210
  • 180 pp.
  • € 10 euro

Mario Calivà

Percezioni

“Percezioni” è una sintesi dell’esperienza poetica dell’autore. Le poesie che formano questa silloge sono legate da un fattor comune che può essere ricondotto in parte al simbolismo.
PREFAZIONE DI ROBERTO OLZER

  • 978-88-99082-06-2
  • 42 pp.
  • € 10 euro

Francesco Paolo Ferrotti

Lumi d’agosto

In una breve ma folgorante serie di variazioni su perenni motivi archetipici, “Lumi d’agosto” non è una consueta raccolta di poesie. È piuttosto un “concept album”poetico in cui ogni parte si definisce in relazione al Tutto, e in cui ogni aspetto della vita umana si riscopre intimamente legato alla Natura e all’Universo, in una panteistica dimensione cosmica. Con una prefazione di Vittoria Alliata. In copertina: Roberto Weigand, “Pipa”.
FUORI COMMERCIO DAL 2017

  • 9788899082024
  • 32 pp.
  • € 8 euro